APPLE: NON CAMBIATE
BATTERIE DELL’IPHONE
FUORI DAI NOSTRI CENTRI
“RISCHI PER LA SALUTE”

47
0
APPLE prova a scoraggiare gli utenti che pensano di sostituire la batteria del loro iPhone in centri non autorizzati. Se dunque andremo in centri non autorizzati da Apple, il nostro iPhone mostrerà questo messaggio di assistenza: “Non è possibile verificare la genuinità della batteria Apple. Le informazioni sulla salute di questa batteria non sono disponibili”
Il messaggio dell’iPhone (cortesia: iFixit)
Visualizzeremo il messaggio anche nel caso la batteria nuova, quella immessa nell’iPhone, sia originale. Apple fa riferimento a possibili problemi “di salute”, quindi.  Una batteria, se non viene sostituita a regola d’arte e soprattutto se “taroccata”, può surriscaldare lo smartphone; può generare colonie di batteri; in casi estremi può addirittura incendiarsi.

BATTERIA IPHONE. UN CHIP RIESCE AD ACCORGERSI DELL’ANOMALIA NELLA SUA SOSTITUZIONE

Come fa la Apple ad accorgersi che la batteria non è stata rimpiazzata da personale autorizzato? Un chip proprietà di Texas Instruments – lo stesso che monitora il grado di surriscaldamento della batteria e il suo livello – sarebbe in grado di scoprire la cosa. Ora, è esperienza diffusa che l’iPhone continua a funzionare  nonostante l’alert (che scatta sui modelli più nuovi come iPhone XS, XS Max, XR che hanno iOS 12.1 o superiore). Ma la guerra di nervi della Apple è ormai partita.
BATTERIA IPHONE XR ED XS. LO SPOT DELLA APPLE

LASCIA UN COMMENTO