COME SI FA?/ A SAPERE
SE IL NUMERO E’ WIND

140
0
IL costo di una nostra telefonata – da un telefono fisso a un cellulare come anche da un cellulare a un altro cellulare – non è sempre uguale. Anzi: può cambiare in modo significativo. Una telefonata supponiamo da un cellulare Wind a un cellulare della stessa Wind, in linea di principio costerà meno di una telefonata da Wind a Vodafone oppure da Vodafone a Tim. Costerà di più, di norma, la chiamata verso un operatore diverso dal nostro. Per questo, prima di fare il numero di un telefonino, conviene accertare a quale operatore questo appartenga.

UN CODICE AIUTA A INDIVIDUARE L’OPERATORE AL QUALE IL DESTINATARIO DELLA CHIAMATA E’ LEGATO

Per accertare se il numero appartiene a Wind, bisogna mettere in campo dei codici che sono diversi a seconda se fate la vostra chiamata da un telefono fisso oppure mobile. Se chiamate dal mobile, fate precedere il numero chiamato dal codice 456. Sulla tastiera del vostro smartphone dunque digiterete 4563922929292 (cioè 456 più 3922929292, che è il numero del chiamato).
Se state chiamando da un numero Wind e il numero chiamato è anch’esso di Wind, allora ascolterete questo messaggio automatico di risposta:
– l’operatore di appartenenza di questo numero è Wind.
Se state chiamando supponiamo da un numero Vodafone e il numero chiamato è di Wind, ascolterete questo messaggio automatico di risposta:
– il numero richiesto corrisponde a un cliente di un altro operatore mobile.
Accertare se un numero appartiene alla Wind quando di chiama da un telefono fisso è più difficile. L’operazione è possibile a condizione di chiamare da un apparecchio con abbonamento a Wind/Infostrada. In questo caso, dovremo utilizzare i codici 10881055 prima del numero di cellulare che vogliamo ricondurre a questo o quell’operatore.

LASCIA UN COMMENTO