LA STARTUP GENIUS
RITIRA E RICONSEGNA
GLI SMARTPHONE GUASTI

72
0

LO smartphone guasto veniamo a prenderlo a casa, poi te lo riportiamo riparato. La startup Genius Repair – che ha negozi in svariate città italiane – propone un servizio di riparazione degli smartphones rivolto a chi, per l’emergenza coronavirus, non può uscire di casa. L’assistenza dell’azienda non addebita alcun costo aggiuntivo per il trasporto dei cellulari ai propri clienti. La startup  cerca di tutelare quello che lo stesso amministratore delegato Pietro Paolo Rimonti ha definito “l’unico modo per comunicare con l’esterno” – il cellulare – attraverso un semplicissimo modus operandi: lo smartphone rotto viene ritirato a domicilio, riparato in laboratorio e riconsegnato gratuitamente al cliente. Tempi non velocissimi: da 5 a 7 giorni.

SMARTPHONE GUASTO. UN FORM
PER CHIEDERE UN PREVENTIVO

Per richiedere la riparazione del proprio smartphone, per avere un preventivo, per capire se il servizio funziona nella vostra città, dovete compilare un form dedicato sul sito della Genius. Dopo essere stato contattato telefonicamente dall’azienda, il cliente dovrà fornire il proprio indirizzo per il ritiro e la consegna, accordandosi sui tempi.

(giuseppe fileccia)

LASCIA UN COMMENTO