YOUTUBE SFIDA TIKTOK
“E’ PRONTA LA SUA SHORTS
VIDEO BREVI E BIZZARRI”

369
2

YOUTUBE cercherà di frenare la crescita esponenziale di TikTok, lanciando una sezione di video brevi e scanzonati. Si chiamerà, sembra, The Shorts (come un vecchio gruppo olandese di cui non si ricorda più nessuno). TikTok, l’applicazione targata Bytedance, permette di creare video brevi – per cantare, ballare, recitare – ed è diventata l’incubo di Instagram, Facebook, YouTube stesso.

IL LIBRO. TIKTOK MARKETING

Amata ormai anche dagli adulti, Tik Tok ha sfiorato la soglia di un miliardo di utenti già a fine 2019. Troppo perché YouTube non tentasse una reazione, che certo sarà forte. YouTube ha in pancia un enorme patrimonio di video, che possono essere presentati anche in forme brevi. A sua volta supera i due miliardi di utenti.

SFIDA A TIKTOK
ANCHE INSTAGRAM CI PROVA

La gara, in realtà, mette in competizione tutte le maggiori piattaforme: Reels e Lasso rappresentano il tentativo di Instagram e Facebook di reagire al fenomeno dello short-video, così amato dai navigatori. In questo segmento, TikTok è stata quasi inimitabile con la sua galleria di dialoghi, spezzoni da film, componimenti bizzarri e tormentoni che danno spazio a cantanti, coreografi, attori, ballerini e comici, anche se improbabili.

(sofia frolla)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO